fbpx

Uno studio in nero

Inghilterra, fine del XIX secolo. L’infermiera Anne McCarey, stanca della vita londinese e in fuga da una relazione burrascosa, accetta un proficuo incarico presso una clinica per malati di mente a Southsea, nella città costiera di Portsmouth. Il lavoro sembra facile per una donna con la sua esperienza, ma Anne si sbaglia. Il paziente che le viene assegnato, chiamato semplicemente “signor X”, possiede un intuito fuori dalla norma ed è in grado di scoprire i segreti più intimi di chiunque lo circondi senza lasciare l’oscurità della propria stanza. In aiuto di Anne giungono le visite del dottor Arthur Conan Doyle, che si reca in clinica per prendersi cura dei bizzarri occhi bicolore del signor X. Il giovane medico pratica a Southsea e si diletta nella scrittura: sta sviluppando, per il suo romanzo, l’idea di un personaggio destinato a diventare il più famoso detective di tutti i tempi. È allora che una serie di terribili omicidi sconvolge la città di Portsmouth, con i suoi spettacoli oltraggiosi, i teatri clandestini e le esibizioni illecite. Tra finzione e realtà, arte e poteri oscuri della mente, i protagonisti saranno costretti a confrontarsi con il proprio inconscio per provare a decifrare gli enigmi di uno spietato serial killer, che fa del piacere la sua arma più affilata.

L’autore:

José Carlos Somoza è nato a L’Avana, Cuba, nel 1959. La sua famiglia si è trasferita in Spagna quando lui aveva solo un anno, ed è lì che vive tuttora. Psichiatra di formazione, ha vinto numerosi premi con i suoi romanzi, che sono stati distribuiti in trenta Paesi. In Italia ha già pubblicato Clara e la penombra (Frassinelli, 2005) e L’esca (Mondadori, 2011).

Rassegna Stampa:

Il Manifesto (24 aprile 2021)

Rivista Blam! (aprile 2021)

Titolo: Uno studio in nero

Sottotitolo: Trilogia del signor X

Autore: José Carlos Somoza

Traduzione: Francesca D’Annibale

Collana: Spettri

ISBN: 978-88-9333-187-6

Pagine: 408

Prezzo di copertina: Euro 18,00

ACQUISTA
X