Verso qualcuno

Esistono attimi nodali nelle storie d’amore, piccoli baleni impercettibili che hanno la forza smisurata di ridefinire tutto quanto. Giuseppe l’ha compreso sulla sua pelle. Oggi, a ottant’anni, è dall’altra parte del mondo e attende di tornare a casa dal suo ultimo viaggio. È molto stanco, ha girovagato per tutto il pianeta alla ricerca di una pace che non ha trovato, di un luogo da chiamare casa, di una persona da amare tanto. In attesa del volo percorre a ritroso i ricordi. Indaga i suoi sentimenti, alla ricerca di quel bivio, del momento dopo il quale la sua vita ha cambiato direzione. Destinazione, soprattutto. Questa è la storia di un cortocircuito emotivo: un gesto mancato, un passato che non passa davvero, un futuro che non arriva più. È la storia di Giuseppe che cerca di ingannare il tempo che passa con lo spazio percorso. E decide di viaggiare ancora. Verso qualcuno. Verso Greta.

L’autore:

Roberto Pallocca è giornalista pubblicista dal 2005 e direttore della collana di narrativa “Sherazade” per la casa editrice Edilet, con la quale collabora. Ha pubblicato i tre romanzi Giusto un amore (2006), Quando torna (2007) e Non per sempre (2008), e una raccolta di racconti dal titolo Miniere cardiache (2015). È stato curatore di due antologie di racconti nell’ambito di un progetto per la valorizzazione dei giovani autori esordienti, “Scrivimi di questo tempo” (2008 e 2012). Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la narrativa. Questo è il suo quarto romanzo.

Titolo: Verso qualcuno

Autore: Roberto Pallocca

Collana: Specchi

ISBN: 978-88-9333-057-2

Pagine: 168

Prezzo di copertina: Euro 13,00

ACQUISTA