Spettri

I morti non fanno festa

15,00

Titolo: I morti non fanno festa

Autore: Massimo Blasi

Autore: Laura Zadra

Collana: Spettri

ISBN: 978-88-9333-111-1

Pagine: 256

Prezzo di copertina: Euro 15,00

Categoria: ID Prodotto4516

Seppellire il passato non è mai facile. Neanche per il liberto Lart, l’imbalsamatore di cadaveri già protagonista dell’avventura Quel che è di Cesare, ambientata nell’antica Roma. Una lettera disperata da parte del suo ex padrone Giusto lo costringe infatti a ritornare in Etruria e a riaprire ferite mai rimarginate del tutto. La morte del piccolo figlio Corvino, che vent’anni prima aveva spinto l’ex schiavo a trasferirsi a Roma nel tentativo di dimenticare un così grande dolore, non è accidentale come sembrava. E nel frattempo l’assassino ha ripreso a uccidere, quasi per onorare con un macabro rituale i Parentalia, la festa dedicata ai defunti iniziata da poco. Lart si trova, suo malgrado, coinvolto in una inquietante catena di delitti; per spezzarla dovrà fare luce su terribili segreti che riguardano anche la sua storia personale, in modo da concedere finalmente ai morti la pace che meritano.

Gli autori:

Massimo Blasi, dottore di ricerca in Storia Romana, è autore di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste italiane e straniere, e di una monografia insignita nel 2012 del Premio “Sapienza Università Editrice” (Strategie funerarie. Onori funebri pubblici e lotta politica nella Roma medio e tardorepubblicana, 230-27 a.C., Roma, 2012). Attualmente insegna materie letterarie in un liceo della Capitale e collabora con “La Sapienza”. Nel 2015 ha pubblicato Quel che è di Cesare (Edizioni goWare), scritto a quattro mani con Laura Zadra, primo romanzo di una serie gialla con protagonista Lart, l’imbalsamatore di cadaveri. I morti non fanno festa è la seconda indagine del liberto-detective.

Laura Zadra, laureata in Letteratura angloamericana a “La Sapienza”, è proprietaria di Suspense, libreria romana specializzata in gialli e thriller. Dal 2008 lavora alla biblioteca di Filologia Classica dell’Università “La Sapienza”.