Senza voce

È difficile parlare della propria vita. È difficile parlare delle proprie debolezze e delle proprie paure. È difficile apparire deboli. È difficile raccontare i maltrattamenti che hai subìto dal tuo uomo. Ti illudi che, a non raccontarlo, tutto svanisca. Ma ciò che è peggio è che ti abitui. Ti abitui a essere vittima, finché esserlo diventa normale.

L’autore:

Agron Xhanaj, laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna, svolge la professione di avvocato a Vicenza. Ha seguito molti casi di cronaca inerenti a reati contro la persona, ma il caso trattato in questo libro lo ha segnato profondamente, tanto da proporre la modifica della legge sugli “atti persecutori”. Oggi il disegno di legge è al vaglio del Parlamento.

Rassegna stampa:

Il giornale di Vicenza (14 giugno 2017)

Bassanonet.it (11 giugno 2017)

Ansa.it Veneto (19 maggio 2017)

Titolo: Senza voce

Sottotitolo: Io vittima di stalking

Autore: Agron Xhanaj

Collana: Agathoi

ISBN: 978-88-9333-083-1

Pagine: 96

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA

-15% DI SCONTO E SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI I LIBRI! Rimuovi