fbpx

Medusa, soprannominata così dalle sorelle per una grave malformazione congenita agli occhi, è costretta a camminare a testa bassa, i capelli a ricoprirle il volto per nascondere una difformità che provoca a lei stessa una forte repulsione. Non ha mai conosciuto l’affetto dei genitori, ha vissuto sempre in una terribile solitudine all’interno di una famiglia che finirà per ripudiarla e rinchiuderla in un istituto per ragazze malformate, l’Athenæum, che si erge sulle rive di un lago infestato da meduse. Qui, accolta da una direttrice spettrale e mefistofelica, conoscerà gli abissi del genere umano grazie ai cosiddetti benefattori, che si divertono a giocare crudelmente con le loro protette. Punita più volte per i suoi tentativi di ribellione e quasi certa di aver perso ogni speranza di libertà, Medusa riuscirà finalmente a emergere, iniziando a disseminare sul proprio cammino paura e distruzione.
Martine Desjardins firma un romanzo incendiario che parla della vergogna del corpo, dell’oppressione e del potere della femminilità; un capovolgimento dei rapporti di forza che getta una luce cruda e allo stesso tempo raffinata sulla mostruosità.

L’autrice:

Martine Desjardins è nata a Mont-Royal, in Canada, nella strada dove vive ancora oggi. Dopo aver studiato letteratura comparata, ha lavorato per diverse riviste e ha tenuto la rubrica Livres del giornale “L’actualité” per alcuni anni. Vincitrice del “Prix Ringuet” con L’évocation, ha ricevuto il “Prix Jacques-Brossard” con i romanzi Maleficium e La chambre verte, entrambi finalisti anche al “Prix des Horizons imaginaires”. Con Medusa viene pubblicata per la prima volta in Italia.

Rassegna Stampa:

Il Venerdì di Repubblica

La Lettura – Corriere della Sera

Micro Mega (20 dicembre 2021)

Critica Letteraria (20 dicembre 2021)

Il Manifesto (10 dicembre 2021)

Mar dei Sargassi (7 dicembre 2021)

Linkiesta (11 novembre 2021)

Fantasy Magazine (10 novembre 2021)

Satisfiction

Titolo: Medusa

Autore: Martine Desjardins

Traduzione: Ornella Tajani

Collana: Specchi

ISBN: 978-88-9333-207-1

Pagine: 228

Prezzo di copertina: Euro 17,00

ACQUISTA
X