Dal Matto all’Apocalisse

“Ero solo all’inizio della comprensione di alcuni piccoli tasselli del puzzle, solo all’inizio di una lettura che avrebbe aperto, dinanzi ai miei occhi, orizzonti sempre più vasti di consapevolezza. La partenza sembrava quella giusta, ma le lamine nascondevano molto più di quello che, in apparenza, mostravano. Sentivo di dover entrare nello spirito che animava ognuna di esse per comprendere le leggi celate nella postura dei corpi, negli oggetti di cui si circondano, nei colori delle loro vesti. Sentivo che i tempi di realizzazione sarebbero stati lunghi; stavo per intraprendere il più avventuroso dei viaggi, che mi avrebbe portato a esplorare terre lontane e sconosciute, ai confini della ragione”.
Così Maria Teresa Blotti descrive il lungo cammino che ha percorso e che, assieme a lei, sta per intraprendere il lettore che, nelle pagine e tra le righe del libro Dal Matto all’Apocalisse, potrà trovare la propria “chiave” di comprensione. È necessario uscire dai canoni prestabiliti, prendere coscienza di se stessi e delle proprie potenzialità, ragionare con la propria mente, analizzare tutto ciò che di meraviglioso ci circonda: questo è il compito assegnato all’essere umano, in questo risiede il vero scopo della vita. L’attenta osservazione dei simboli che, da un lontano passato, sono giunti sino ai nostri giorni sarà la luce che rischiarerà il sentiero.

L’autrice:

Maria Teresa Blotti è nata a Ferrandina (MT) il primo marzo del 1946. Da sempre si occupa di pittura ed esoterismo. Dal Matto all’Apocalisse – Il viaggio dell’anima è la sua prima pubblicazione.

Titolo: Dal Matto all’Apocalisse

Autrice: Maria Teresa Blotti

Collana: I saggi

ISBN: 978-88-9333-011-4

Pagine: 96

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA